Crea sito

Eracle e Disney V: come il Dio Ade diventa un cattivo Disney

Abbiamo visto due settimane fa come Ade, nel film Disney Hercules, sia un cattivo facilmente associabile al cristiano Lucifero. Oggi chiudiamo il discorso sul Dio dei morti in questa pellicola osservando piuttosto i tratti caratteriali di questo personaggio per scoprire come sono stati definiti e come il Dio Ade diventa un cattivo Disney.

Ci allontaneremo un po’ dai miti greci, ma ritengo che sarà utile per te capire in base a quali Archetipi la Disney ha deciso di ridisegnare il personaggio di Ade.

Quali sono le differenze con cui l’Ade mitologico si rapporta al fratello Zeus rispetto a quelle del film, e come il Dio forse più severo e austero della mitologia greca ha assunto un tono cinico e una parlantina da vero manager Hollywoodiano sono alcune delle domande che troveranno risposta in questo articolo.

Ospiti sgraditi

Ade fa il suo ingresso in scena come ospite chiaramente sgradito alla festa di presentazione del neonato Hercules. Appare, interrompendo tutti, solo per porgere un dono che è palesemente fatto per ferire l’infante.

Gli dei Olimpi non gradiscono l'arrivo del cattivo Ade alla festa.
Gli dei Olimpi non gradiscono l’arrivo di Ade alla festa.

E’ chiaro come la maggior parte del pubblico presente alla festa provi disprezzo, se non vero e proprio astio, nei confronti di Ade, cosa di cui lui è perfettamente consapevole. Osserviamo inoltre un chiaro conflitto di potere fra Ade e il fratello Zeus, padre del protagonista… per quanto quest’ultimo non ne sia affatto consapevole.

Questa entrata in scena richiama, seppur in chiave comica, quella della demoniaca strega Malefica ne La bella addormentata nel bosco. Anche lei irrompe nella festa di presentazione di Aurora, scatenando astio e timore, ed è evidente il conflitto con i genitori della piccola, in particolar modo col padre, Re Stefano.